Uscito il primo Trailer del documentario dedicato al fondatore dei Pink Floyd "Sid Barret"

28 aprile 2023 - 07:39 - 1176 visualizzazioni

Questa settimana e' uscito il primo trailer del documentario dedicato a  Syd Barrett, 'Have You Got It Yet? La storia di Syd Barrett e dei Pink Floyd ', e la sua prima è gia' uscita ieri 27 aprile . Si e'  svolta al cinema Everyman King's Cross di Londra e sarà disponibile in tutto il mondo il 15 maggio.

Copertina del documentario 'Hai ancora capito?  La storia di Syd Barrett e dei Pink Floyd'.Disclosure
tocca per ingrandire

Il film racconta la vita del membro emblematico di una delle più grandi rock band di tutti i tempi. 

Inizialmente il progetto è stato diretto dal graphic designer Storm Thorgerson , collaboratore di lunga data della band. 

Tuttavia, a causa della sua morte nel 2013, è stato rilevato da Roddy Bogawa .

La figura di Barrett, segnata dal mistero e dall'isolamento, sarà svelata dal nuovo regista. 

Spiegando il suo approccio, commenta che: " Il film non è solo un ritratto di una delle figure di culto più iconiche della musica attraverso l'obiettivo e i ricordi dei suoi compagni di band, amanti, amici e musicisti, ma anche uno sguardo indietro a un gruppo di amici che cresce fino alla metà degli anni Sessanta e il loro idealismo, ambizioni, speranze e sogni durante un periodo culturale così incredibile ”.

I Pink Floyd non sarebbero esistiti senza Syd Barrett. Il musicista, ancora adolescente, ha trovato nella musica e nella pittura un modo per alleviare il suo dolore ed esprimere i suoi sentimenti.

 La band si è formata nel 1965 ed era composta da Barrett (voce e chitarra), Roger Waters (basso), Nick Mason (batteria) e Richard Wright (tastiere).

Il primo album pubblicato dal gruppo - " The Piper at the Gates of Dawn " (1967) - presenta brani pieni di psichedelia e sperimentazione, un caratteristico presente nella creazione di Barrett.

 Il lungometraggio avrà anche resoconti degli altri membri nel periodo di sviluppo di questo progetto d'esordio.

Una delle storie più eclatanti tra i Pink Floyd e Syd è avvenuta nel 1975, dopo che il fondatore ha lasciato il gruppo.

 Durante la registrazione di un nuovo album, Barrett fece una visita a sorpresa al gruppo e, inizialmente, non lo riconobbero.

Con il suo amico in sovrappeso, con la testa e le sopracciglia rasate, Waters ricorda lo shock di quel momento.

L'ex membro si trovava in un mondo parallelo, con linee sconnesse e continue fughe dalla realtà. 

E, dopo quell'incontro, Waters ha scritto la classica canzone " Wish You Were Here ", in suo onore. 

In precedenza, ha anche scritto " Shine On You Crazy Diamond " ispirato a lui.

Commenti(0)

Log in to comment