Morto il compositore Ryuichi Sakamoto aveva 71 anni

04 aprile 2023 - 10:23 - 1059 visualizzazioni

Il compositore giapponese Ryuichi Sakamoto è morto martedì scorso (28), vittima di cancro. 

L'informazione è stata rilasciata attraverso il sito ufficiale del musicista domenica.

Secondo The Japan Times, Sakamoto soffriva di un cancro avanzato che si era diffuso in diverse aree del suo corpo. 

La prima diagnosi della malattia è arrivata nel 2014 ed era alla gola. Poi, nel 2021, la malattia è progredita anche al colon.

Ryuichi Sakamoto è diventato famoso per le sue composizioni per le colonne sonore dei film. 

La sua prima colonna sonora è stata per il film del 1983 "Furyo - In the Name of Honor", in cui interpretava anche il comandante di un campo di prigionieri di guerra, insieme a David Bowie . 

La colonna sonora ha vinto il Bafta, premio della British Academy of Cinema.

Il suo lavoro più celebrato è stata la colonna sonora di "The Last Emperor", un film del 1987 in cui ha anche recitato. 

La colonna sonora ha vinto un Academy Award, un Grammy Award e un Golden Globe.

News Content Image "Il compositore Ryuichi Sakamoto muore all'età di 71 anni" #2
tocca per ingrandire
Fernanda Aranha
Giornalista

Commenti(0)

Log in to comment