l'intelligenza Artificiale e' una tendenza tra gli Artisti

02 maggio 2023 - 10:19 - 834 visualizzazioni

Uno studio mostra che i musicisti sono sempre piu aperti alla tecnologia

L'intelligenza artificiale non è più il futuro, ma il presente. Uno studio di Ditto Music , una società di distribuzione musicale online che sfrutta le composizioni di musicisti indipendenti, indica che sempre più artisti indipendenti utilizzano software nei loro processi creativi.

Dei 1200 utenti intervistati dalla piattaforma, il 60% ha risposto di aver già supportato o di lavorare con l'IA nelle proprie composizioni. 

Sono state raccolte testimonianze di musicisti provenienti da Brasile, Stati Uniti, Uganda, Regno Unito, Messico, Paesi Bassi, tra gli altri paesi.

Il sondaggio ha anche rivelato che il 77% delle persone coinvolte utilizzerebbe la tecnologia per creare copertine per le proprie canzoni, il 66% per il missaggio dei beat e il 62% per la produzione musicale. 

D'altra parte, solo il 47% ha affermato che avrebbe utilizzato la risorsa nella composizione dei propri testi. In tutto, il 28% ha dichiarato che non userebbe l'intelligenza artificiale nei propri processi artistici.

Lee Parsons, CEO dell'azienda, condivide di essere soddisfatto delle statistiche. 

“È incoraggiante vedere così tanti artisti abbracciare i progressi della tecnologia e utilizzare l'intelligenza artificiale come aiuto creativo.

Noi di Ditto siamo orgogliosi di stare al passo con i tempi e di continuare a dedicarci a fornire agli artisti gli strumenti, le risorse e il supporto più recenti di cui hanno bisogno per avere successo alle proprie condizioni" .

Commenti(0)

Log in to comment