Playlist Antenna 1: le 10 migliori brani su Fleetwood Mac

27 gennaio 2022 - 06:26 - 229 visualizzazioni

Gli ascoltatori raccontano le loro canzoni preferite dalla band

 

I Fleetwood Mac sono stati una delle più grandi band del 20° secolo. Piena di successi, la band aveva musicisti esperti come Stevie Nicks, Mick Fleetwood e Peter Green, tra gli altri membri dotati che sono passati attraverso la band.

Il gruppo è uno dei pochi che può dire di avere diversi album pieni di successi, come l'antologico “Rumors” e “Tango In The Night”. I musicisti flirtano con vari stili, siano essi rock, pop o country, e sembrano padroneggiarli tutti molto bene.

Fleetwood Mac raccoglie 18 album in studio e 9 album dal vivo, tutti di successo. Se non conosci la band, puoi star certo di aver ascoltato una delle loro canzoni.

Fleet.jpg (246 KB)

Con questo in mente, Antena 1 ha dedicato la "Playlist Antena 1" ai Fleetwood Mac, con una selezione dei migliori brani e collaborazioni dell'artista per farti ricordare alcuni dei suoi successi dall'inizio della sua carriera ai giorni più recenti.

Inoltre, abbiamo anche selezionato 5 ascoltatori che hanno condiviso con noi la canzone preferita dell'artista. Scopri cosa hanno detto e chi sono stati scelti durante l'articolo!

 

Dai un'occhiata alla nostra playlist esclusiva:

Pubblicato nel marzo 1977, "Dreams" è uno dei più grandi successi dei Fleetwood Mac. Il singolo ha venduto oltre 1 milione di copie e ha raggiunto la vetta della Billboard Hot 100. Nel 2020 la canzone è tornata alla ribalta per essere diventata virale su TikTok.

Il brano è stato composto in un periodo di molte separazioni nella vita personale dei membri della band e racconta questo sentimento di negazione.

Everywhere

Albumfleet.jpg (53 KB)

“Everywhere” porta molta dell'atmosfera magica che circondava i Fleetwood Mac, con le sue tastiere e sintetizzatori con riff alti. Il brano ha un ritornello romantico che ti farà ballare con le armonie vocali del gruppo.

Su Youtube il brano ha già superato i 36 milioni di visualizzazioni nella clip del brano che mostra il volto più pop del gruppo, capitanato da Stevie Nicks. Il brano è stato pubblicato nell'iconico album Tango In The Night

 

Go Your Own Way

Rumors.jpg (45 KB)

"Go Your Own Way" viene a mostrare il volto di Peter Green nella band, con la sua potente chitarra e la voce ottimista e più urlata. La canzone è il volto rock n roll del gruppo che fa affidamento su chitarre e batteria per fare spazio a potenti voci femminili.

La canzone è stata pubblicata nel classico album "Rumours" che porta gran parte della fase più pesante del gruppo. Ma tutti sanno che Fleetwood Mac è buono in ogni modo.

Gypsy

gypsy.jpg (27 KB)

"Gypsy" è uno dei migliori esempi di come la band sappia armonizzare i propri strumenti. La canzone ha tocchi di musica folk e valorizza la chitarra e le tastiere del gruppo.

Il video musicale è diventato famoso per essere stato il primo "World Premiere Video" di MTV nel 1982. Il video aiuta a raccontare la storia attraverso il testo della canzone.

Little lies

album.jpg (48 KB)

“Per me, la migliore band! Da quando ho sentito "Little lies" in Everybody Hates Chris... poi ho conosciuto l'opera completa di Stevie Nicks, che è diventata la mia diva rock numero 1", dice Daisy Bernardo, ascoltatrice di Antena 1.

Il brano è uno dei più famosi della band, principalmente per la sua gomma da masticare e il ritornello oscillante che fa ballare tutto il pubblico.

Rhiannon

lkijuhygtfr.jpg (49 KB)

 

"Rhiannon" è stato scritto da Stevie Nicks 10 minuti dopo aver trovato il nome carino in un romanzo che stavo leggendo. La canzone valorizza la misteriosa figura della donna che sarebbe una specie di maga.

La canzone fa emergere esattamente quella sensazione di mistero, con il potente assolo di Peter Green che fa urlare la sua chitarra prima di tornare alla calma della canzone. Su YouTube, la clip ufficiale ha più di 6 milioni di visualizzazioni. Il brano è stato pubblicato nell'album omonimo del 1975.

Sara

Sara.jpg (53 KB)

Poche note al pianoforte e tutti sanno che “Sara” sta per iniziare. Una canzone in forte espansione che contrasta gli acuti dello strumento con i bassi della voce. Il contrabbasso segna con forza l'intera canzone, lasciando più spazio al cantante per prolungare le note e una forma lirica.

La canzone è stata pubblicata nell'album del 1979 "Tusk" e porta gran parte del potere lirico della band.

The Chain

Forse "The Chain" è la canzone più famosa dei Fleetwood Mac. Linee di chitarra in stile country fanno spazio alla potente batteria per mostrare che la voce all'unisono sarà potente e in effetti lo è.

Il ritornello arriva con forza abusando della raucedine delle voci maschili che è aiutata da quelle femminili. Improvvisamente la musica si trasforma e inizia una parte molto più veloce con assoli di chitarra che scuotono il pubblico e gli stessi musicisti sul palco mentre cantano a piena potenza.

You Make Loving Fun

"You Make Loving Fun" sembra portare un volto da discoteca alla band con la voce acuta e il basso potente e la chitarra che portano tutto il ritmo. Il brano testimonia la pluralità della band e l'enorme capacità di camminare tra gli stili senza perdere il proprio marchio.

Seven Wonders

 

"Seven Wonders" ha segnato l'inizio della mia relazione e ha continuato il mio matrimonio di 11 anni. L'abbiamo sentito in macchina la prima volta che ci siamo incontrati e lo sentiamo ancora oggi", afferma Elias Matias, il nostro ascoltatore.

Commenti(0)

Log in to comment